STAMPANTI 3D – Opportunità o…

È di pochi giorni fa la notizia che un ventisettenne giapponese si è messo a fabbricare in casa armi da fuoco con la sua stampante 3D.

La polizia l’ha scovato perché l’ingenuo dipendente di un università di Tokio, ha postato sul suo canale Youtube un filmato dove mostrava le sue “creazioni”. Sono state trovate in casa sua ben cinque pistole, di cui due, in grado di sparare (cioè perfettamente funzionanti…)

Immagine

Da quando le stampanti 3D hanno fatto il loro ingresso nel mercato, ho sempre pensato che fossero una cosa bellissima, mi ha sempre affascinato l’idea di potermi costruire autonomamente qualcosa su mio disegno, in pochi esemplari, e solo e in esclusiva per me o per i miei amici…e ad un modico prezzo. ( per i curiosi qui un post interessante per approfondire l’argomento “stampanti 3D”).

Ho letto con soddisfazione varie notizie dove si comunicava che, con l’avvento di questa nuova tecnologia, molte vite si sarebbero potute salvare, stampando valvole cardiache artificiali su misura o altre protesi necessarie a far vivere meglio le persone.

Nella mia ingenuità ho sempre sparato che gli esseri umani, messi di fronte ad uno strumento innovativo, per una volta, non pensassero subito ad utilizzarlo male…peccato, come al solito, mi sbagliavo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...